Category Archives for Monopattino Elettrico

Razor E300S - Recensione Italiana Monopattino Elettrico Razor

Razor E300S – Recensione Italiana Monopattino Elettrico Razor

Che sia per esigenze di spostarsi in città, brevi passeggiate o semplicemente divertimento, il Razor E300S rappresenta un ottimo mezzo per adulti e ragazzi. Dotato di un potente motore elettrico e finiture in metallo non deluderà le tue aspettative se sceglierai di acquistarlo. Potrai tranquillamente spostarti per raggiungere il lavoro lasciando la macchina fuori dalle zone più trafficate, utilizzarlo per passeggiate in parchi o verde pubblico dotato di marciapiede, adoperarlo per spostamenti su breve distanza dove la macchina non è necessaria.

Come ben sappiamo il mercato del monopattino e dei mezzi elettrici è in un periodo di forte crescita dovuto anche al crescente bisogno della popolazione di soluzioni per lo spostamento di persone che siano rispettose verso l'ambiente, compatte, a basso costo e soprattutto comode e veloci. Quello di cui forse si avverte la mancanza è una regolamentazione del mezzo dal punto di vista delle normative stradali. Ma scendiamo più nel particolare del nostro monopattino elettrico e analizziamolo da un punto di vista più tecnico.



Razor E300S Design accattivante e deciso

Le misure dichiarate per l'intera struttura sono di 101,98cm X 43cm X 105.99cm per un peso complessivo di 20 kg. I Pneumatici da 25 cm di diametro con spalla alta che sorreggono una struttura in metallo fanno dell' E300S il compagno ideale anche per gli spostamenti in ambienti non propriamente urbani. 

La pedana in colore grigio risulta spaziosa e solida con una portanza massima dichiarata di 100 kg e le rifiniture laterali in metallo la rendono resistente ai piccoli urti che possono verificarsi durante la corsa o lo spostamento del mezzo stesso.

Il manubrio è fisso ma facilmente smontabile con l'allentamento di un singolo bullone qualora, per esempio, si rendesse necessario trasportare il monopattino nel cofano di una compatta monovolume.

Interessante il cavalletto che permette di tenere il monopattino in posizione eretta anche senza il nostro sostegno, anche se manca un supporto per una qualsiasi misura di fissaggio dello stesso in ambiente esterno.

Le singole batterie sono da 12 V e incluso nella confezione troverete anche il cavo per la ricarica della batteria e il manuale d'istruzioni del mezzo. Non e del tutto apprezzabile il suo peso che lo rende non molto facilmente spostabile se si tratta di impugnarlo per salire delle scale o per superare un suolo non adibito a circolazione, ma è un problema che si può anche ignorare. 



Ottimo ma non eccelso

Per quanto riguarda il comparto tecnico il monopattino Razor non delude ma non riesce a stupire: si tratta di un prodotto valido a buon mercato e come tale può facilmente soddisfare le richieste dei clienti che non esigano troppo dal punto di vista tecnico. 

Dotato di una velocità nominale di 24 km/h raramente su un percorso rettilineo supera i 20 km/h, anche se è comunque importante contestualizzare anche il suo utilizzo, il peso del passeggero e le varie pendenze che si affrontano durante la corsa.

La velocità e l'autonomia, infatti, sono direttamente influenzati dal peso del pilota, nonché dal tipo di terreno, dalla pendenza e dall'andatura del mezzo. Equipaggiato con due batterie, mantiene la promessa di un'autonomia che raggiunge e spesso supera i 40 minuti in presenza di percorsi poco ripidi e accidentati, per cui ottimo per brevi "gite" fuori città o per una passeggiata pomeridiana in città senza subire i ritardi del traffico. Le batterie sono realizzate in piombo-acido, cosa che ne compromette la durabilità rispetto ad accumulatori più moderni e meno soggetti a usura durante la ricarica.

La velocità dal veicolo non è modulabile e per accelerare o decelerare sostanzialmente bisogna accendere il motore, che accelererà fino al massimo della potenza, o spegnerlo per ridurne la velocità.

I freni sono a manubrio e la frenata e immediata e risolutiva, cosa che permette una buona governabilità del mezzo anche su percorsi non rettilinei. La pedana, come precedentemente sottolineato, è molto spaziosa e anche i piedi più grandi troveranno un comodo alloggio sulla sua superficie pratica e spaziosa.

Il monopattino Razor E300S offre la stessa esperienza di un monopattino spinto a piede, l'unica differenza è che qui i piedi non dovranno mai scendere dalla pedana e lo sforzo fisico della corsa sarà pari a zero.

In caso di batteria scarica, il suo utilizzo come monopattino classico non è propriamente auspicabile anche se possibile, considerato che la ruota motorizzata oppone una certa resistenza alla spinta, accrescendo la forza da impiegare da parte del pilota e di conseguenza anche la fatica dello stesso, per cui in questi casi la soluzione più agevole è forse quella di accompagnarlo tenendolo dal manubrio, come si farebbe con una bicicletta. 

Pro

  • Ottimi materiali
  • check
    Pedana spaziosa
  • check
    Buona potenza del motore
  • check
    Pneumatici larghi
  • check
    Prezzo accessibile
  • Ottima frenata
  • Cavalletto

Contro

  • Assenza di un indicatore di carica residua della batteria
  • check
    Batterie con tecnologia al piombo-acido


Conclusione e Alternative

Tirando le somme si tratta di un ottimo prodotto se considerato il suo target di clientela, un mezzo che fa il suo dovere senza bisogno di esagerare. Nel caso del Razor E300S ci troviamo, quindi, di fronte a un monopattino elettrico che non deluderà l'acquirente e che considerata la durevolezza dei materiali con cui è realizzato, siamo certi sopravviverà a numerosissime scampagnate in e fuori città. Muoversi in città non è mai stato così facile. Raggiungerete i posti più importanti "in sella" al vostro nuovo mezzo senza affaticarvi e aspettare interminabili lassi di tempo nel congestionato traffico cittadino.

Una soluzione alternativa al Razor E300S potrebbe essere il suo cugino, l'E100 che con un design accattivante e più moderno, ma comunque con una struttura in acciaio, offre una velocità nominale di 18 km/h su percorsi in autonomia massima di 80 minuti. 

Dotato di freno a pedale è forse più pratico e maneggevole per chi non ha dimestichezza con mezzi di questo tipo e l'acceleratore a pulsante rappresenta la perfetta sintesi del concetto appena descritto.

Una soluzione compatta e pratica con caratteristiche simili in alcuni aspetti è il monopattino eletterico Nilox DOC Pro. Colpisce subito la possibilità di piegare il manubrio verso il basso, adagiandolo sulla pedana, per un trasporto più pratico e la praticità e facilità di utilizzo, come il precedente monopattino elettrico, anche questo offre un supporto per piloti fino a 100kg ma anche al massimo del carico non risente mai del peso e la performance non subisce deficit. 

Dato il baricentro basso e la luce di posizione rossa che segnala la frenata, il mezzo in questione risulterà facile da guidare e pratico anche nelle sterzate o in situazioni di frenata. In questo prodotto colpisce la durata della batteria che è di ben 100 minuti, permettendo il suo utilizzo su tratte più o meno lunghe ma a velocità minori rispetto al Razor E300S che su questo supera il prodotto in questione.

Razor Power Core E90 – Recensione Italiana Razor E90

Razor Power Core E90 – Recensione Italiana Razor E90

Il monopattino elettrico è un ottimo compagno per gli spostamenti sia per i grandi che per i più piccoli ed è propri a loro che dedicheremo l'articolo di oggi. Che sia per andare al parco a giocare a pallone, a scuola o in compagnia degli amici a fare una passeggiata, il monopattino elettrico Razor Power Core E90 saprà essere un ottimo mezzo per gli spostamenti.

Si tratta di una versione notevolmente potenziata del E90, in quanto offre una superiore autonomia (fino a due volte rispetto al precedente) per tratte più lunghe e un 50% di energia in più. Se non vedete l'ora di salire a bordo e fare un giro, seguiteci nella descrizione più dettagliata del prodotto.



Razor Power Core E90 Leggerezza e praticità

Il Power Core E90 è stato concepito per un pubblico giovane e il suo target è esattamente quello che un prodotto del genere si poterebbe aspettare di attrarre. Il suo peso è inferiore ai 10kg e la struttura è interamente realizzata in acciaio, riuscendo a coniugare in maniera egregia resistenza e praticità di trasporto.

Il manubrio non è pieghevole, ma i controlli sono a misura del cliente, a misura di bambino. L'accelerazione non è modulabile, forse per politica del produttore, mentre ottimi sono i freni a manubrio che permettono una frenata quasi identica a quella di una bicicletta.

E se è vero che una volta che si impara ad andare in bicicletta non lo si dimentica più, muoversi su questo monopattino sarà ancora più semplice per i vostri figli o i vostri nipoti. Insomma, un compagno per accompagnarli in stile e comodità.

Caratteristiche "giovani"

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del prodotto ci troviamo di fronte a un mezzo che riesce a sostenere un peso massimo del pilota di 54kg, indicato quindi per bambini e adolescenti.

La velocità massima dichiarata è di circa 16km/h per un tragitto continuato di 80 min, ovviamente nel calcolo del tempo di autonomia è importante considerare aspetti quali pes del conducente, tipo di percorso affrontato e velocità utilizzata.

Ed è proprio di quest'ultima che vi vorrei parlare: il motore, infatti, ha una funzionalità di velocità non modulabile, vale a dire che da acceso spinge al massimo il motore fino al raggiungimento della velocità massima, ed è proprio spegnendo il pulsante di avviamento del motore che riusciremo a controllarne la velocità di corsa: con poco allenamento ci si fa l'abitudine, anche se il momento d'avvio del motore corrisponde a una leggera spinta per chi sta in piedi sulla pedana.

Quest'ultima è spaziosa e comoda, con rifiniture in plastica e acciaio, che la rendono resistente ai piccoli urti che possono naturalmente verificarsi sia durante la corsa che durante il trasporto del mezzo a mano.

Il monpattino Razor E90 richiede dei piccoli assemblaggi alla consegna ma una volta montato non richiede ulteriori interventi da parte del conducente. La Batteria è da 12V a piombo sigillato e nella confezione è incluso il caricabatteria per il dispositivo. 

Molto pratico il cavalletto per l'appoggio del mezzo in posizione eretta per brevi momenti di inutilizzo, senza necessità di un continuo sostegno da parte di chi lo pilota. La ruta posteriore è larga e offre una buona aderenza al suolo, cosa che permetterà un buon controllo del mezzo su strada, anche in curva.

Il pneumatico anteriore è, invece, realizzato in uretano. Il mezzo riesce a mantenere una buona autonomia su percorsi non troppo accidentati ed è ottimo per gli spostamenti in città, da casa a scuola per esempio, o per piccole gite e a batteria scarica offre la possibilità di una guida classica, anche se la ruota posteriore, per via del motore, esercita una minima resistenza alla spinta, rendendo necessario l'utilizzo di una quantità di forza superiore e, quindi, un più rapido affaticamento.

Per l'utilizzo si consiglia, trattandosi di un prodotto per bambini, di adoperare un casco per proteggere i bambini da eventuali cadute.

Pro

  • Velocità massima di 16 km/h
  • check
    Batteria 12V autonomia di 80 min
  • check
    Struttura in acciaio e rifiniture in plastica
  • check
    Buona aderenza al suolo
  • check
    Dimensioni compatte e Leggero

Contro

  • Il manubrio non è pieghevole
  • check
    La batteria realizzata in piombo non è efficiente quanto una batteria con standard più moderni


Conclusione

Per concludere, si tratta sicuramente di una buona scelta per chi vuole fare un regalo gradito a figli o nipoti, che sicuramente sapranno aprezzarlo nella giusta misura. Come precedentemente consigliato, sarebbe buona abitudine che il bambino si spostasse con il mezzo munito di casco, per prevenire possibili traumi da caduta.

La velocità è comunque a misura d'uomo, in quanto 16 km/h corrispondono a una corsetta a velocità media. Prendere praticità e manualità con il monopattino Razor Power Core E90 è più facile e rapido che pronunciare il suo intero nome.

Consigliato per una bella passeggiata in parco e il successivo rientro, quando i vostri bambini saranno stanchi di camminare verso casa.

Ci sono comunque delle valide alternative al Razor Power Core E90, ne abbiamo selezionate giusto un paio, come potete leggere di seguito, con descrizioni lampo sulle loro caratteristiche.

Si tratta di un pratico monopattino con una velocità massima dichiarata di 13 km/h, due batterie da 12V che con una ricarica tra le sei e le otto ore permettono fino a 15 km di percorrenza in completa autonomia.

Punto saliente del prodotto è sostanziale differenza con il precedente è rappresentata dal manubrio che, qui, è completamente pieghevole per ridurne l'ingombro e la natura del freno che non è posizionato sul manubrio ma è a pedale, ubicato in coda al mezzo. Il manubrio è telescopico e regolabile da una lunghezza minima di 86 cm a una massima di 96 cm.

Il carico massimo che può sostenere è di 80 kg, adatto quindi anche ad adolescenti per tragitti casa-scuola o altro.

La nostra seconda alternativa al prodotto principale, si tratta in questo caso di un monopattino elettrico che raggiunge una velocità massima di 13 km/h per tratte fino a 15 km, per le quali è certificata l'autonomia della batteria, fermo restando condizioni di peso del conducente, tipo di percorso affrontato e velocità di crociera del mezzo su strada.

L'acceleratore è con controllo a farfalla, vale a dire che è possibile controllare direttamente la velocità modulandola a nostro piacimento. Il freno non è ubicato a manubrio ma è a pedale, anche questa volta in coda al mezzo, sopra la ruota posteriore.

Il manubrio è pieghevole e riduce notevolmente l'ingombro del dispositivo qualora si rendesse necessario riporlo o trasportarlo a mano o in macchina. La pedana è larga e comoda, offre un buna alloggiamento per il conducente. Il monopattino sostiene un peso massimo di 80 kg, rendendolo adatto anche a ragazzi più grandi. Si tratta anche in questo caso di un ottimo compagno per una breve passeggiata o percorsi abituali dei vostri figli/ nipoti.

Razor E100 Monopattino Elettrico Recensione Italiana

Razor E100 Monopattino Elettrico Recensione Italiana

La vita nelle città moderne è sempre più caotica. Un'espressione quanto mai chiara di questo concetto è il traffico. Muoversi per le strade di una grande metropoliti è sempre più difficile e fonte di uno stress infinito.

Ore passate in colonna per percorrere pochi km. Una soluzione?

Lo scooter e la bicicletta rappresentano certamente delle valide alternative all'auto. Ma se ti dico monopattino elettrico? Cosa te ne pare? non è una bella idea?

Pensaci bene! È facile da usare, è veloce quanto basta, è super ecologico, occupa poco spazio e lo puoi portare dove desideri.

Continua a Leggere
Monopattino elettrico per bambini – Miglior Monopattino Elettrico Bambini

Monopattino elettrico per bambini – Miglior Monopattino Elettrico Bambini

Il monopattino elettrico per bambini, l'evoluzione di quello senza motore che ha fatto trascorrere indimenticabili giornate alle passate generazioni, oltre che a quelle attuali, è di sicuro uno dei regali più apprezzati dai più piccoli.

Continua a Leggere
Monopattino elettrico per adulti – Miglior Monopattino Elettrico adulti 2018

Monopattino elettrico per adulti – Miglior Monopattino Elettrico adulti 2018

Il monopattino elettrico per adulti è al giorno d'oggi un mezzo di trasporto utilizzato molto frequentemente soprattutto in ambito lavorativo perché consiste di spostarsi per piccoli tratti eludendo lo sforzo e la fatica.

Continua a Leggere
Monopattino elettrico 1000w – Miglior Monopattino Elettrico 1000 Watt

Monopattino elettrico 1000w – Miglior Monopattino Elettrico 1000 Watt

Che la tecnologia si sia evoluta moltissimo toccando, tra gli altri, anche il settore dei monopattini elettrici non è affatto un segreto ma un fatto ben noto. Per tutti coloro che non vogliono rinunciare alla mobilità godendo, al contempo, di prodotti d'avanguardia che permettano loro di spostarsi in modo facile e veloce anche a lunghe distanze, il monopattino elettrico 1000W è un dispositivo pressoché perfetto.

Continua a Leggere