Cosa Regalare a un Amante della Montagna – 11 Consigli 2019


Con il Natale alle porte starete già pensando cosa regalare ad un amante della montagna.

Ma l’occasione potrebbe anche essere precedente oppure successiva ed ecco che le nostre idee sono varie, utili, fantastiche e soprattutto adatte a tutti i budget.

Se volete fare un regalo economico è possibile grazie all’acquisto di un paio di calze da montagna, oppure se volete esagerare potete scegliere tra la lista di scarponi da sci o doposcì (e in questo Decathlon offre un grande rapporto qualità – prezzo, come potete vedere dalle nostre recensioni).

Ecco alcune proposte per stupire i vostri amici o parenti.

1) Delle Calze da montagna

calze da montagna

In montagna le calze sono importanti per andare a fare passeggiate, trekking, sciate nella neve o ciaspolate.

L’importante è che scegliete prodotti di qualità per evitare che cuciture mal realizzate o materiali poco resistenti creino problemi alla pelle di chi le indosserà.

Traspirazione e comfort sono due aspetti che le persone ricercano costantemente nella scelta delle calze da montagna, soprattutto se amano svolgere attività per molto tempo.

Particolare attenzione va pure riservata ai bambini, i quali hanno la cute più delicata e propensa ad una maggiore irritazione.

Dacathlon propone, per adulti e bambini, prodotti molto interessanti, come le calze da montagna sh920 warm.

2) Uno Zaino da montagna

zaino da montagna

Scelta molto varia e ampia gamma di modelli anche per gli zaini da montagna.

E’ importante capire le passioni del destinatario del regalo.

Cosa regalare ad un amante della montagna?

Uno zaino serve sempre, ma fate attenzione alla destinazione d’uso.

Uno zaino da escursionismo è diverso da uno da alpinismo, così come uno da passeggio ha peculiarità diverse rispetto ad uno che è utilizzabile per una ciaspolata.

Oggi ci sono prodotti di qualità che offrono molto sotto l’aspetto della robustezza, leggerezza ed ergonomia.

Esistono zaini montagna con sistemi capaci di distribuire equamente il peso sulla schiena, limitando l’affaticamento osseo e muscolare.

Un aspetto in più da considerare nella scelta, specialmente se il dono è destinato a ragazzini o a persone con fisico esile.

Suggeriamo un paio di proposte molto interessanti sotto l’aspetto economico, ma anche molto funzionali.

Potrebbe Interessarti Anche :

In Offerta
The North Face Borealis Classic, Zaino Unisex Adulto, Nero (TNF Black/Asphalt Grey), Taglia unica
  • Spallacci FlexVent sagomati per iniezione con strato addizionale in materiale espanso PE per...
  • Confortevole pannello posteriore in air-mesh imbottito, dotato di canale per colonna vertebrale e...
  • Passante riflettente per luci integrato
  • Vano laptop
  • Colore: Nero (TNF Black)

Ultimo aggiornamento 2019-11-21 at 19:27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

3) Occhiali da sole

In montagna le radiazioni solari sono più forti e penetranti.

Gli occhi vanno quindi protetti e posti al riparo con occhiali specifici in grado di assicurare protezione alla vista.

Il consiglio è di scegliere un occhiale certificato e con un grado di protezione UV pari almeno al valore 3 (la scala massima arriva fino a 4).

La montatura sportiva favorisce la stabilità e il comfort, caratteristiche ideali sia durante le passeggiate nei boschi in cerca di fresco, che durante le camminate nella neve.

Il riflesso proveniente dalla neve può essere deleterio e una elevata protezione (anche di grado 4) rende più piacevole la giornata in montagna, oltre a preservare la salute degli occhi.

Soprattutto sulla neve la scelta migliore verte su lenti polarizzate in grado di cancellare i riflessi orizzontali, offrendo una visione più nitida e meno fastidiosa.

Tra i regali per amanti della montagna, gli occhiali da sole vi permettono di poter destinare budget di spesa diversi, da qualche decina di euro, fino a quelli più costosi.

Ecco due possibilità: la proposta di Decathlon è economica e ha comunque buone caratteristiche, quella di Salewa è più costosa e qualitativamente ottimale.

In Offerta
Salewa, Monterosa Spectron 4 Sgl, Occhiali Da Sole, Donna, Nero, Taglia unica
  • Materiale telaio: 100% poliammide
  • Vetro Materiale: 100% policarbonato
  • Grip Tech (AN stanghette): non aderisce alla, capelli molto buona aderenza e comfort
  • Parti laterali estraibili: protezione contro sole di della pagina
  • Copertura completa: protezione ottimale contro sole riflessi in condizioni estreme

Ultimo aggiornamento 2019-11-21 at 19:27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

4) Delle Scarpe da trekking

Autunno, primavera ed estate sono le tra stagioni migliori per il trekking in montagna, ma con le scarpe giuste.

La scarpa da trekking deve dare stabilità al piede, preservarlo da eventuale pioggia, consentire una camminata confortevole.

Le tecnologie del settore calzaturiero hanno mostrato diverse soluzioni ormai impiegate da molti sulle migliori scarpe da montagna: sistemi ammortizzanti, suole con disegno speciale per aumentare il grip, sistemi anti shock e di sostegno alla caviglia, impermeabilizzazione waterproof, oltre a materiali speciali.

Possibilità differenti comportano prezzi e modelli diversi, a seconda degli utilizzi.

Sono da preferire le scarpe da montagna che contengono la membrana in Goretex, un materiale isolante e resistente che è in via sempre maggiore di diffusione.

Decathlon ha una sua linea che non è niente male, proposta a prezzo interessante e con buone doti.

I marchi top non sono moltissimi ed è possibile scegliere tra i principali, a questo link trovate la nostra Guida Completa alle scarpe da Trekking.

In Offerta
SALOMON X Ultra 3 Mid GTX, Stivali da Escursionismo Alti Uomo, Grigio (Castor Gray/Black/Green Sulphur 000), 43 1/3 EU
  • GORE-TEX Performance Comfort Footwear - Tiene i piedi asciutti, all'interno come all'esterno.
  • PU coated leather and textile construction - Materiale in pelle e tessile per lunga vestibilità,...
  • Water-resistant Upper - Materiale durevole, resistente all'acqu respinge doccia e pioggia.
  • Gusseted Tongue - Linguetta movibile che impedisce ai detriti di entrare nella scarpa.
  • Quicklace System - Stringa minimalista e robusta per un'allacciatura one-pull. Semplifica la calzata...

Ultimo aggiornamento 2019-11-21 at 19:27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

5) Un Paio di ciaspole

ciaspole da neve

Cosa regalare a un amante della montagna a cui piace anche la neve?

Delle ottime ciaspole.

Calzate ai piedi riescono a fare andare il soggetto a percorrere lunghe passeggiate in luoghi altrimenti irraggiungibili per la presenza di neve fresca o battuta.

Una buona ciaspola non deve comportare né scivolamenti né sprofondamenti, deve essere confortevole ma al tempo stesso resistente (non si sa cosa c’è sotto la neve), regolabile e pratica nell’essere messa e tolta.

Potrebbe essere un gradito regalo anche per un fanciullo, scegliendo un modello colorato e allegro.

Io regalo è certamente originale e inatteso, pronto a stupire.

La cifra che dovrete destinare all’acquisto potrebbe non essere nemmeno tanto elevata, oppure richiedere un esborso più importante, come potete confermare voi stessi cliccando sulla nostra proposta, che è comunque di medio livello.

6) Oggettistica per campeggio

Se il destinatario del vostro regalo è amante anche del campeggio in montagna, vi si aprirà un mondo di idee.

Il settore dona moltissimi spunti in grado di suggerirvi svariate idee regalo per amanti della montagna.

Si va dalle posate inserite in apposite custodie, ai bicchieri salva spazio in silicone idonei sia per bevande calde che per quelle fredde, da contenitori isotermici “tutto in uno”, a thermos utili in diverse situazioni.

Da non sottovalutare anche i teli anti pioggia per zaini e scarpe, così come pure sedie e tavoli pieghevoli per dare più comfort al campeggiatore.

Sul sito di Decathlon le proposte sono moltissime, tutte valide.

Ne scegliamo una per tutte, optando per un accessorio che può essere utile anche in auto o nella vita di tutti i giorni, oltre che in montagna.

7) Una Borraccia Termica

La borraccia rappresenta un po’ la moda del momento.

I grafici si sono dilettati a comporre disegni e profili che fino a qualche tempo fa nemmeno erano immaginabili e le aziende produttrici hanno sperimentato diverse soluzioni produttive.

Ciò ha comportato un innegabile allargamento della gamma, favorendo un elevato numero di scelte e mostrando prodotti di qualità eccelsa alternati ad altri meno costosi e più poveri.

Regalando una borraccia potete spendere, mediamente, da 4-5 euro per quelle più economiche di piccolo litraggio o per bambini, a 35-40 euro per quelle più professionali e di qualità.

La differenza consiste prevalentemente nell’isolamento di queste ultime che fungono anche da thermos.

Le borracce possono infatti contenere liquidi sia caldi che freddi e il materiale di coibentazione contenuto nel fusto permette di isolare l’ambiente interno di conservazione.

Le borracce più economiche sono realizzate in plastica, quelle più durature e professionali in acciaio o alluminio.

Esistono delle borracce che prevedono un rivestimento in materiale isolante (neoprene), che ha il compito di impedire parzialmente lo scambio termico con l’esterno e di migliorare la presa, ma non è pensabile che questa soluzione possa paragonarsi ad una struttura coibentata più isolante.

Per un bel regalo a un amante della montagna il consiglio è di orientarsi su un buon prodotto, evitando quelli a basso costo il cui compito è unicamente quello di contenere del liquido senza garantirne la conservazione per un tempo consono ad una escursione.

https://www.decathlon.it/borraccia-isotermica-iceberg-id_8338283.html

8) Un Giubbino da montagna

giacca da montagna

Ci sono nuovi materiali che hanno suggerito alle aziende di produrre giubbini da montagna esteticamente belli, funzionali e leggeri dal punto di vista del peso, ma con discrete capacità isolanti.

Non stiamo parlando di giacche a vento o piumini, ma di un indumento che si indossa sopra alla classica felpa o maglione.

Il prezzo non è necessariamente elevato ed è possibile, con qualche decina di euro, confezionare un bel regalo.

La tendenza del momento si chiama softshell (qualcuno lo definisce anche softcell), un tessuto leggero ma anti vento e molto pratico, contenente poliuretano.

La leggerezza è data da micro celle presenti all’interno della fibra, la quale è solitamente trattata con una sostanza che dona idrorepellenza in caso di leggera pioggia.

La particolare composizione del filato dona pure una discreta resistenza all’abrasione.

Non è però un tipo di giacca in grado di proteggere dalle basse temperature, ma dona buon comfort fino 10-12 gradi circa.

Quando il termometro scende, questo giubbino da montagna può essere indossato sotto un giaccone più pesante e isolante.

La versatilità e la libertà dei movimenti sono altre due caratteristiche del prodotto.

Potrebbe interessarvi Anche :

9) Una Tenda da montagna

tenda da campeggio

Chi è amante della montagna ha la tenda come compagna di viaggio.

Esistono modelli diversi e differenti tipologie, alcune per una semplice sosta momentanea, altre per la sosta notturna in caso di escursioni prolungate.

In questo caso non è possibile fare esclusivamente un discorso economico per la scelta, poiché la tenda deve essere, in ogni sua parte, rispondente a precise caratteristiche di robustezza, isolamento e stabilità.

Esistono però anche prodotti differenti, più economici e leggeri, che puntano molto sulla praticità e sulla funzionalità.

La scelta della tenda, se troppo specifica, deve essere concordata con chi poi andrà effettivamente ad utilizzarla.

Diversamente, per un regalo più abbordabile e per utilizzi meno gravosi, una tenda che sia un ottimo compromesso può certamente rappresentare una buona idea.

Ci sono tende che possono accogliere più persone e quella da noi proposta marchiata Ferrino non solo è bella, ma è anche un prodotto di elevata qualità.

I prodotti Decathlon offrono più economicità a fronte però di tanta praticità.

Qualitativamente si collocano in una fascia media, resa comunque interessante da un rapporto qualità – prezzo davvero invidiabile.

In Offerta
Ferrino, Meteora, Tenda, Unisex, Rosso, 4 Persone
  • Ingresso frontale e laterale
  • Porte camera con zanzariera
  • Tasche interne portaoggetti e gancio portalampada

Ultimo aggiornamento 2019-11-21 at 19:27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

10) Dell’Intimo termico

In montagna proteggersi dal freddo è una priorità.

La classica vestizione a strati risulta ancora essere quella più efficace a patto che si inizi con una bella maglia termica in grado di non irritare la pelle e di essere traspirante, ma al tempo stesso isolante.

Il tessuto elasticizzato favorisce l’adattablità alla corporatura, mentre il micropile, solitamente inserito all’interno del filato, dona morbidezza e calore.

Esistono in commercio anche maglie termiche intime da montagna che sostengono la muscolatura ma l’effetto a contatto con la pelle potrebbe non piacere a tutti.

I prezzi variano da pochi euro a qualche decina, ma, a meno di non andare a scegliere marchi specifici e prodotti ultra top, è possibile considerare da 8 euro a 35 euro a seconda delle caratteristiche dell’indumento.

In alternativa, oppure insieme, è possibile abbinare i sottopantaloni dello stesso tipo e con le stesse proprietà.

XAED, maglia da sci per strato base, da uomo, colore nero/blu, taglia L, intimo termico uomo
  • Taglia: Large; colore: nero/Blue
  • Traspiranti e con protezioni integrate.
  • Con sistema tecnico di sostegno innovativo.
  • Tiene il corpo al caldo e la pelle asciutta.
  • Gli inserti senza cuciture permettono la massima libertà di movimento.

Ultimo aggiornamento 2019-11-21 at 19:27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

11) Dei Guanti da montagna

Esiste un principio che si chiama “dispersione delle punte”.

Il fenomeno consiste nel rilevare che in un corpo, le zone più fredde sono le estremità in quanto in quei punti si disperde maggiormente calore. Le dita delle mani sono un perfetto esempio.

Per questo se non sapete cosa regalare a un amante della montagna, scegliete pure un confortevole paio di guanti.

Ce ne sono di diversi tipi.

Prestate solo attenzione a tre aspetti: il rivestimento interno, quello esterno e il sistema di allacciatura (se presente).

Scegliete un guanto in grado di proteggere ma al tempo stesso di essere pratico e resistente.

In montagna le mani devono avere a disposizione tutta la loro funzionalità per prendere ciò che serve.

Lo strato esterno è importante in quanto l’interno ha il compito di mantenere il calore, quello esterno di proteggere da eventuali urti, oltre che di isolare le mani dalla temperatura esterna.

Condividi L'articolo

Mario Conti

Ciao! Mi chiamo Mario Conti e sono il Fondatore e Amministratore del Sito. Negli ultimi 10 anni ho praticando un'infinità di Sport su Tavola, la mia missione è quella di far conoscere a tutti gli Sport che amo.

Recent Content