Canoa Gonfiabile – Le Migliori Canoe e Kayak Gonfiabili a 2 e 3 Posti

Canoa Gonfiabile – Le Migliori Canoe e Kayak Gonfiabili a 2 e 3 Posti

Le canoe gonfiabili a due o tre posti sono dei mezzi estremamente resistenti e maneggevoli, ideali sia per chi è alle prime armi che per gli esperti. Queste canoe possono essere facilmente trasportate dovunque, infatti una volta sgonfiate occupano pochissimo spazio e hanno un peso decisamente molto ridotto. Anche se all'apparenza potrebbero sembrare poco resistenti, in realtà la canoa gonfiabile ha una struttura molto robusta e affidabile.

More...

Infatti uno dei loro punti di forza è proprio la sicurezza, per questo motivo vengono spesso scelte per imparare oppure per far divertire i bambini al mare o al lago.  I materiali impiegati sono quasi sempre il PVC, una speciale plastica perfetta per lo scopo e il nylon, che consente di migliorarne la rigidità e aumentarne la stabilità. Oltre alla canoa esistono anche i kayak gonfiabili, dei mezzi leggermente differenti da quest’ultimi, sempre molto apprezzati per il comfort e lo spazio a bordo.


Migliori kayak gonfiabili in vendita nel 2018

kayak gonfiabile

Tra i migliori kayak gonfiabili in vendita nel 2018 ci sono modelli come il Bestway Ventura, un mezzo a due posti di fascia media con una portata di ben 200 Kg, oppure il Sevylor Tahiti Plus, un kayak a tre posti con un peso a vuoto di soli 12 Kg. Invece tra le migliori canoe gonfiabili troviamo ad esempio il Waimea Cherokee, con un ottimo rapporto qualità prezzo e un bellissimo rivestimento in tessuto oppure l'Intex 68307, una canoa economica ma in grado di assicurare sicurezza e divertimento.

Aspetto

Nome

Posti

Dimensioni

Peso

Voto

2 Posti

76 x 64 x 25 cm

15,3 Kg

8

2 Posti

88 x 321 x 42 cm

12.7 Kg

7.5

2 Posti

296 x 81 x 55 cm

8,5 Kg

8.5

3 Posti

61 x 40,6 x 22,9 cm

12,6 Kg

9

2 Posti

64 x 27 x 16 cm

9 Kg

7.5

2 Posti

41,3 x 34,3 x 58,7 cm

14,2 Kg

7



Guida alla Scelta

canoa 1 posto

Differenze principali tra il kayak e la canoa

Nonostante la maggior parte delle persone confonda queste due imbarcazioni a remi, in realtà le canoe e i kayak sono estremamente differenti tra loro. Ovviamente non è così semplice distinguerli per un principiante, perciò ecco alcune caratteristiche fondamentali per imparare a capire come riconoscerli, tra cui:

  1. pagaia
  2. posizione del rematore
  3. baricentro
  4. spazio
  5. forma
  • Innanzitutto il termine canoa indica un’ampia gamma di imbarcazioni a remi, infatti si tratta di una parola generale che rappresenta l’intera categoria. Quindi quando si parla di canoe di possono intendere le canadesi semplici, facilmente individuabili per la posizione in ginocchio del rematore, le canadesi turistiche a 4 o 5 posti, le canadesi da discesa oppure le canoe super-sportive fatte appositamente per le rapide dei fiumi.
  • Invece i kayak sono una particolare tipologia di canoa. Si possono facilmente distinguere perché la seduta del rematore è molto più comoda rispetto a quella della canoa, che in questo modo può mantenere un baricentro più basso e aumentare la stabilità del mezzo. Inoltre le pagaie permettono di remare da entrambi i lati essendo bidirezionali. Anche per i kayak esistono diversi modelli differenti in commercio, tra cui quelli sportivi, da velocità, da discesa, da freestyle, da turismo e da slasom.

Meglio le canoe gonfiabili o il canotto?

Non è possibile rispondere in maniera univoca a questa domanda, poiché la scelta dipende dalle proprie necessità personali e dalla destinazione d’utilizzo del mezzo. Se l’unico scopo è quello di far divertire i bambini o di godersi qualche ora di relax, allora probabilmente il canotto è l’opzione migliore. Tuttavia si tratta di un mezzo limitato, che non permette di navigare su un fiume impegnativo o di affrontare un mare leggermente mosso.

In questi casi è preferibile comprare una canoa gonfiabile, con la quale si possono fare passeggiate sia sul fiume che al lago o al mare senza problemi, sia in due che in tre persone. Inoltre la canoa offre una manovrabilità eccellente in base la modello acquistato, nettamente superiore a quella del canotto. Quest’ultimo tuttavia permette di uscire insieme a tutta la famiglia, caricando 4-5 persone a seconda della portata del mezzo. 



Come scegliere un kayak o una canoa gonfiabili: le caratteristiche principali

canoa gonfiabile

I kayak gonfiabili sono delle canoe molto versatili, ed entrambi possono essere utilizzati sia per scendere i fiumi che per delle uscite in mare o al lago. Per scegliere il modello giusto sia di kayak che di canoa è necessario valutare alcune caratteristiche fondamentali, oltre ovviamente a tenere in considerazione le proprie esigenze personali, quindi ad esempio optando per un modello a due o tre posti oppure scegliendo la fascia di prezzo in linea con il budget a disposizione.

Gli aspetti da valutare sono:

  • dimensioni
  • rapporto qualità prezzo
  • spazio
  • peso
  • struttura
  • materiali
  • dotazione e accessori
  • trasportabilità

Dalle dimensioni dipende direttamente il comfort a bordo e lo spazio utilizzabile per riporre borse e altri accessori, perciò si tratta sicuramente di un fattore rilevante nella scelta. Dopodiché è importante dare un’occhiata alla qualità della struttura, che deve essere resistente e offrire un’ottima stabilità in acqua.

Se è necessario trasportare frequentemente il kayak o la canoa allora è indispensabile acquistare un modello leggero e facilmente sgonfiabile, che possa essere riposto nel bagagliaio dell’auto senza occupare troppo spazio.

I materiali di un kayak o di una canoa gonfiabili di buona qualità dovrebbero sempre essere il PVC e il nylon, ancora meglio se utilizzati insieme per garantire il massimo livello di resistenza senza trascurare la maneggevolezza.

Una dotazione di serie ricca e completa è fondamentale se non si possiedono già i remi e la pompa per il gonfiaggio, altrimenti sono degli accessori di cui si può fare tranquillamente a meno. Infine bisogna guardare la portata, per non rischiare di comprare un mezzo che non sopporti il peso degli occupanti.


I Migliori Kayak gonfiabili del 2018


Bestway Ventura Kayak

Il Bestway Ventura è un kayak a due posti di fascia media con una portata di 200 Kg, un prodotto adatto sia ai principianti che alle persone più esperte. La lunghezza è piuttosto generosa con circa 3,3 metri, abbastanza per concedere ampio spazio a bordo soprattutto nella parte frontale. La struttura è composta da tre camere d’aria laterali e da un fondo tubolare in PVC, un materiale estremamente resistente e leggero, infatti questo kayak pesa soltanto 15 Kg.

Tutto lo scafo è rivestito in nylon, per offrire la massima protezione contro i raggi solari e la salsedine, caratteristiche che insieme alla buona manovrabilità lo rendono perfetto sia per il mare che per il fiume e il lago. Il Bestway Ventura Kayak è dotato di una valvola per lo sgonfiaggio rapido, di una pinna smontabile per una maggiore stabilità in acqua e di due sedili regolabili. La dotazione di serie comprende due remi in alluminio, una pompa di gonfiaggio e un kit di riparazione.

Pro

  • Qualità dei materiali
  • Stabilità in acqua
  • Efficienza delle pompa
  • check
    Spazio

Contro

  • Qualità delle pagaie
  • Mancanza della borsa

Bestway 65077 Kayak

Il Bestway 65077 è un kayak a due posti di fascia alta, con un prezzo d’acquisto decisamente elevato ma giustificato dall'altissima qualità di questo mezzo, rivolto soprattutto agli esperti della pagaiata su fiume, su lago o in mare ma adatto anche ai principianti più esigenti. La lunghezza è piuttosto generosa, con ben 321 cm per 88 cm di larghezza, con una portata massima di 160 Kg. Molto gradevole il design con il contrasto tra il bianco dell’interno e il blu della parte esterna.

La struttura di questa canoa gonfiabile è realizzata in PVC e in vinile ultraresistente pretestato, con due pratiche valvole per velocizzare le fasi di gonfiaggio e di sgonfiaggio.

La stabilità è rafforzata dalla presenza della deriva e dalle corde di tenuta distribuite lungo tutta la superficie. La dotazione di serie include due remi in alluminio di buona qualità, abbastanza lunghi da consentire pagaiate profonde e potenti. Lo spazio a bordo è ampio soprattutto nella zona frontale, mentre dietro si rimane un po’ troppo in basso rispetto alla linea di remata.

Pro

  • Rapporto qualità prezzo
  • Maneggevolezza
  • Struttura e materiali
  • check
    Resistenza e robustezza

Contro

  • Dotazione di serie
  • Spessore del telaio

Sevylor Reef300 Kayak, 2 Posti

Tra i migliori kayak a due posti di fascia media troviamo sicuramente il Sevylor Reef 300, un prodotto con un ottimo rapporto qualità prezzo dal design molto appariscente e accattivante. Si tratta di un kayak particolarmente robusto, realizzato interamente in PVC e nylon, con una struttura composta da tre camere d’aria e un pavimento rinforzato con una superficie gonfiabile di fondo e un bellissimo rivestimento esterno in tessuto.

La manovrabilità rimane eccellente in qualsiasi condizione, un aspetto importante specialmente per i principianti e per le persone meno esperte. Il peso è di soli 8 Kg, con una lunghezza di ben 3 metri e una larghezza di 88 cm. Il kayak a due posti Sevylor Reef 300 è dotato di due pinne direzionali per una maggiore maneggevolezza e stabilità in acqua, anche in presenza di piccole onde. La portata complessiva è di 150 Kg ma può essere utilizzato anche da soli, grazie alla posizione centrale modulabile.

Pro

  • Prezzo d’acquisto
  • Versatilità
  • Maneggevolezza
  • check
    Trasportabilità

Contro

  • Dotazione di serie
  • Portata

Sevylor Tahiti Plus Kayak, 2 + 1 Posti

Per chi ama pagaiare in compagnia il Sevylor Tahiti Plus è sicuramente uno dei kayak a 3 posti più interessanti presenti sul mercato, un prodotto di fascia media con un eccellente rapporto qualità prezzo. La lunghezza è decisamente molto generosa con ben 385 cm per 90 cm di larghezza, caratteristiche che lo rendono estremamente spazioso e confortevole. La portata è di 200 Kg, quindi più che sufficiente per ospitare comodamente due adulti e un bambino.

Nonostante le dimensioni il peso del Sevylor Tahiti Plus rimane piuttosto contenuto, appena 12 Kg, aspetto fondamentale per garantire la perfetta maneggevolezza anche in condizioni ambientali non ottimali. Il design è ben studiato e molto gradevole, con colorazioni in bianco all'interno mentre all'esterno è presente una riuscita combinazione di blu, rosso e grigio. Purtroppo la dotazione di serie non comprende né i remi né la pompa, ma visto l’ottimo prezzo di vendita questi accessori possono essere tranquillamente acquistati a parte.

Pro

  • Qualità
  • Prezzo d’acquisto
  • Portata
  • check
    Spazio a bordo

Contro

  • Dotazione di serie
  • Assenza delle cinghie

Le migliori canoe gonfiabili del 2018


Waimea - Canoa gonfiabile per 2 persone "Cherokee"

Il Waimea Cherokee è una canoa gonfiabile di fascia economica, un modello pensato appositamente per i principianti con un design moderno e accattivante. Si tratta di una canoa utilizzabile prevalentemente su fiume o al lago, dotata di una buona maneggevolezza dovuta principalmente al peso ridotto e alle dimensioni contenute. È omologata per due persone con una portata massima di 160 Kg.

La struttura del Waimea Cherokee è composta da cinque camere d’aria separate per una maggiore sicurezza a bordo, con un fondo anch'esso gonfiabile per aumentare il comfort degli occupanti. Le pareti laterali sono spesse ben 0,52 mm, caratteristica che assicura un elevato grado di resistenza negli urti con rocce e altre superfici dure. Nella dotazione di serie sono comprese due pagaie in alluminio, mentre non è inclusa la pompa per il gonfiaggio.

Pro

  • Prezzo d’acquisto
  • Peso
  • Resistenza
  • check
    Trasportabilità

Contro

  • Portata
  • Dotazione di serie

Intex 68307

L’Intex 68307 è una canoa gonfiabile di fascia medio bassa, un modello decisamente economico con un prezzo molto interessante e conveniente. Si tratta di un modello adatto ai principianti, oppure a chi vuole un mezzo di buona qualità facilmente trasportabile, ideale per tranquille passeggiate al lago o al fiume. Vanta una lunghezza di 321 cm con una larghezza di 91 cm, che rendono questa canoa particolarmente spaziosa e confortevole.

Il design è semplice ma apprezzabile, con una struttura estremamente solida e resistente agli urti. La parte frontale è rinforzata con una protezione in plastica dura, mentre la struttura realizzata in PVC è formata da tre camere d’aria, con una pinna removibile di deriva nella zona inferiore. I posti a sedere sono due per una portata massima di 160 Kg, molto ravvicinati per lasciare spazio davanti per riporre borse e altra attrezzatura. Nella dotazione di serie dell'Intex 68307 sono compresi due remi in alluminio e una pompa manuale.

Pro

  • Prezzo d’acquisto
  • Dotazione di serie
  • Stabilità
  • check
    Trasportabilità

Contro

  • Resistenza alle onde
  • Assenza della borsa

Perché comprare una canoa o un kayak gonfiabili?

Attualmente è possibile trovare in vendita diversi modelli di canoa o kayak gonfiabili a due o tre posti, dei mezzi ideali per passare qualche ora insieme al proprio partner oppure per divertirsi con i figli o gli amici. Naturalmente bisogna scegliere sempre prodotti di buona qualità, sicuri e affidabili, che possano rispondere alle proprie necessità e garantire prestazioni in linea con le proprie aspettative. Questi mezzi sono sempre più richiesti dagli appassionati che ne apprezzano la maneggevolezza, la versatilità e la trasportabilità, oltre ovviamente alle ottime prestazioni sia in mare che al lago o al fiume.

About the Author Mario Conti

Ciao! Mi chiamo Mario Conti e sono il Fondatore e Amministratore del Sito. Negli ultimi 10 anni ho praticando un'infinità di Sport su Tavola, la mia missione è quella di far conoscere a tutti gli Sport che amo.

Leave a Comment: