Come Scegliere gli Sci in base all’Altezza? Guida Completa


Come scegliere gli sci in base all’altezza è la prima domanda che dovete porvi prima di procedere all’acquisto dell’attrezzatura invernale.

Spesso non viene attribuita la giusta importanza agli strumenti e questo vale per qualsiasi sport.

Immaginate di vedervi con ai piedi un paio id sci lunghissimi oppure troppo corti : Oltre a scatenare la ilarità degli altri sciatori, sciereste pure in condizioni poco sicure, goffe e difficili da gestire.

Dovete quindi sapere come scegliere gli sci in base all’altezza, conoscendo le vostre attitudini, le vostre capacità, ma soprattutto la vostra altezza.

Essendo gli Sci degli articoli con un prezzo importante, se avete dubbi fatevi consigliare da qualcuno esperto oppure guardate le diverse tabelle spesso presenti in ciascun punto vendita (solitamente visibili anche nei portali online, in cui vi sono indicazioni in questo senso).

Prendere la giusta Misura di Sci, avrà sicuramente dei benefici sulla pratica e anche nel miglioramento della vostra tecnica.

Infatti la scelta dello sci non deve essere unicamente svolta in base al vostro fisico, ma dovete prendere in debita considerazione pure le vostre capacità tecniche.

Se siete sciatori esperti, principianti, appassionati, agonistici o occasionali, poco importa: quello che conta è che abbiate sempre presente il vostro livello e la vostra altezza.

Vi bastano queste due variabili per poter scegliere i vostri sci nuovi con attenzione e senza sbagliare.

Come Scegliere la Giusta Misura per Gli Sci Tabella Riassuntiva

Tipologia di SciCome MisurareEsempio
Sci Generico per PrincipiantiAltezza in Cm meno 15180 – 15 = 165
Sci All Round percorsi ripidiAltezza uguale alla lunghezza dello SciSi Misura in Verticale dai Piedi alla Testa
Sci All Round per SlalomSci corti, Altezza meno 20180 – 20 = 160
Sci RaceAltezza meno 10180 – 10 = 170
Sci FreestyleAltezza Meno 10/15180 – 15 = 165
Sci per Fuori PistaAltezza meno 15180 – 15 = 165
Sci da FondoLo sci arriva all’altezza del polsoSi Misura in Verticale dai Piedi al Polso con braccia alzate

Articoli Correlati che Potrebbero Interessarti :


Le caratteristiche degli sci

Solitamente quando una persona decide di acquistare nuovi sci, soprattutto se è poco esperta, pensa che acquistando un modello di alta gamma sia possibile sciare più facilmente e con maggiore disinvoltura, emulando i campioni della neve.

Nulla di più sbagliato.

L’effetto che otterrà questa persona sarà l’esatto contrario di quanto invece ha pensato.

Uno sci semiprofessionistico o professionistico è paradossalmente più complesso da governare, richiede uno sforzo fisico che solo i big dello sci hanno, una muscolatura strutturata e una capacità di gestione delle situazioni che richiede esperienza e abitudine.

Quando avete preso la patente che macchina vi hanno fatto guidare?

Una utilitaria, una compatta oppure una fuoriserie sportiva e ingombrante?

La risposta è semplice: dovete scegliere gli sci in base all’altezza e alle vostre capacità tecniche.

Non ha senso spendere diverse centinaia di euro per un’attrezzatura che per voi attualmente va oltre le vostre capacità fisiche e tecniche.

Scegliere la corretta misura degli sci è dunque il primo quesito che dovete porvi, il primo passo per acquistare strumenti consoni che vi faranno divertire durante la vostra settimana bianca o nella vostra uscita occasionale sulla neve.

Altezza, tipologia di sci e stile di sciata

L’altezza, la tipologia e le dimensioni dello sci dipendono anche dallo stile di sciata.

Discesa, freestyle, fondo, richiedono sci con dimensioni diverse e quindi con lunghezze differenti.

Ecco alcuni esempi pratici :

Come scegliere la Misura degli Sci per Principianti:

Chi non ha esperienza e desidera avvicinarsi al mondo sciistico deve scegliere sci leggeri e dotati di buona flessibilità, in modo che sia più semplice capire il comportamento dell’attrezzatura con la neve.

Il feeling uomo Sci è determinante ed è un’aspetto chiave per poter sciare. In questa fase l’obiettivo è di creare un buon rapporto con gli sci e con il fondo innevato per meglio acquisire padronanza nei mezzi.

Se siete principianti e siete in procinto di effettuare un nuovo acquisto, scegliere gli sci in base all’altezza è molto semplice:

Misuratevi, e alla vostra altezza, espressa in centimetri, sottraete 15.

Qualcuno può sottrarre anche 10 a seconda del tipo di sci e della sua lunghezza standard.

Infatti non tutti i produttori hanno gli stessi modelli e può esserci qualche centimetro di differenza.

Ecco perché è ammessa una certa tolleranza.

Un principiante la cui altezza è pari a 175 centimetri dovrà scegliere degli sci che avranno una lunghezza di circa 160-165 centimetri.

Come scegliere la Misura degli Sci All Round:

Questo genere di sci sono ideali per chi mostra un livello intermedio ma desidera affinare la tecnica.

Se dunque sapete sciare discretamente ma volete perfezionarvi, dovete preferire uno sci di tipo All Round, in grado di consentire un’andatura più veloce e stabile rispetto alle versioni da principianti.

Scegliere gli sci in base all’altezza, in questo caso richiede una sottrazione molto simile alla precedente, ma cambia leggermente il valore.

Vi basterà togliere 5-10 centimetri alla vostra altezza per ottenere la lunghezza dello sci corretta.

Se siete alti 175 centimetri, i vostri sci dovranno avere lunghezza compresa tra 165 e 170 centimetri.

Come scegliere la Misura degli Sci Race:

Questa categoria vi riguarda solo se volete intraprendere un percorso agonistico e gareggiare su piste con ripidi pendii.

I materiali con cui viene prodotto questo genere di sci è tendenzialmente molto rigido e questo comporta un maggior impegno muscolare dato che l’attrezzo si trova ben piantato a terra!

In questo caso scegliere gli sci in base all’altezza non è il solo parametro da considerare, ma anche la corporatura risulta determinante al fine di non sbagliare la scelta.

Se siete leggeri e normopeso, la lunghezza dello sci deve pareggiare la vostra altezza.

Se invece avete una corporatura più robusta dovete preferire una lunghezza di 5 centimetri superiore alla vostra altezza.

Diversamente se la vostra specialità è lo slalom speciale: in questo caso vi serve agilità e quindi dovete ridurre la lunghezza, orientandovi su uno sci che possono anche essere di 15-20 centimetri più corti della vostra altezza.

Come scegliere la Misura degli Sci Freestyle:

Questo genere di prodotto è caratterizzato da leggerezza e maneggevolezza per facilitare salti ed evoluzioni.

Altra particolarità è che la larghezza è molto accentuata per dare maggiore stabilità allo sci.

Se il vostro obiettivo è intraprendere la via del freestyle, dovete acquistare sci di lunghezza inferiore a non più di 10 centimetri rispetto alla vostra statura.

Chi è alto 175 cm, ad esempio, potrà scegliere sci di circa 165 – 170 centimetri.

Come scegliere la Misura degli Sci per Fuoripista:

Il fuoripista è solo per esperti, per coloro i quali hanno dimestichezza e controllo del mezzo, conoscono le vie del fuoripista e sono pronti ad affrontare con padronanza il pericolo sempre imminente in queste circostanze.

Con questa premessa, l’approccio all’acquisto degli sci da fuoripista deve essere ancora più attento, da sciatore esperto.

Chi si sente realmente pronto per affrontare il fuoripista ma non lo ha mai fatto, dovrà optare per sci la cui lunghezza è di 10-15 centimetri inferiore all’altezza del soggetto, mentre chi ha già praticato frequentemente il fuoripista potrà avvalersi di sci più lunghi di 5 centimetri rispetto alla sua altezza.

Lo sci più lungo è più difficile da controllare poiché è meno agile e meno maneggevole.

Quando affrontate una salita di montagna in auto, avete più praticità con una vettura di piccole dimensioni oppure con una ingombrante station wagon?

Sicuramente la prima risposta è quella più ovvia, ma se siete esperti guidatori, conoscete la strada, avete già la percezione corretta degli spazi, ecco che la vettura più ingombrante riuscirete a gestirla al meglio, nonostante le dimensioni maggiorate e la maggior potenza disponibile.

L’esempio è utile per farvi comprendere in maniera più netta la motivazione che si cela dietro la differenza di lunghezza tra due paia di sci da fuoripista, per un soggetto meno esperto e per uno sciatore più navigato.

Come scegliere la Misura degli Sci da fondo:

La tecnica del fondo è totalmente differente rispetto alle altre e di conseguenza anche lo sci.

Ciò significa che mutano anche i criteri di analisi e di scelta.

Uno sci impiegato per il fondo è stretto e lungo in modo che sia più accentuato l’effetto lama.

Scegliere gli sci da fondo in base all’altezza è semplice, ma il procedimento avviene in modo diverso rispetto a quelli fino ad esso menzionati.

In piedi, con i piedi ben appoggiati a terra, si alza un braccio verticalmente sopra la testa e si affiancano gli sci.

L’altezza giusta è quella dello sci che con le punte tocca il polso del braccio alzato.

Questo sistema è valido per chi predilige la sciata classica, all’interno dei solchi tracciati nella neve (detti anche binari).

Chi invece ha maggior passione per la pattinata (Tecnica Skating), il metodo di scelta cambia.

In questo caso è sufficiente allungare lo sci di una percentuale compresa tra 5 e 15 % dell’altezza dello sciatore: se siete alti 175 centimetri, la lunghezza dello sci potrà variare da 183 centimetri a 200 centimetri circa.

Domande Frequenti :

Cosa sono gli Sci da Carving e come si scelgono in base all’altezza?

Scegliere l’altezza degli sci da carving è semplice: basta affiancarsi ad essi, in piedi, e prendere quelli che arrivano ad altezza occhi (o al massimo ad altezza fronte).

Ma in cosa consiste esattamente questa tipologia di sci?

Carving è un verbo inglese che deriva dall’infinito “to carve”, ovvero tagliare.

Questi sci favoriscono la tecnica che moltissimi sciatori moderni hanno nell’affrontare una curva, soprattutto durante le gare di slalom gigante o nel super gigante, quando piegano fino a sfiorare il terreno innevato con il ginocchio.

Questo genere di sci si pianta nella neve dando stabilità e precisione di traiettoria, come se lo sci fosse inserito in un binario.

Ovviamente più lo sci è corto e più è agile, ma senza esagerare.

La lunghezza ideale per affrontare le curve in questo modo, anche in base al raggio di curvatura, è quella che appoggiando lo sci a terra, le punte arrivano ad altezza occhi o fronte.

Scegliere gli sci in base all’altezza significa averli tutti uguali per le varie specialità?

No. Ciascuna specialità riconduce a caratteristiche diverse ed è importante tenerle bene in considerazione prima di acquistare un paio di sci.

Slalom Gigante: a chi ha un fisico robusto e una tecnica aggressiva, il consiglio è di preferire uno sci leggermente più lungo della sua altezza (5 centimetri).

Diversamente, uno sci di pari altezza o di 5 centimetri più corto è più adatto a chi mostra una discesa più pulita e ha una corporatura più leggera.

Slalom Speciale: barcamenarsi tra paletti ravvicinati presuppone notevoli diti di agilità.

Queste sono certamente favorite da uno sci che può essere anche di 20 cm più corto rispetto all’altezza dello sciatore.

Super Gigante e Discesa Libera: sono tecniche e stili che privilegiano la velocità e al tempo stesso la stabilità, specialmente nelle curve.

In questo caso ci sono degli sci che favoriscono la tecnica carving, utile proprio per tagliare la neve nel momento della curvatura.

Scegliere gli sci in base all’altezza è l’unico criterio per poter avere l’attrezzo corretto?

No. Non è sufficiente prendere in considerazione unicamente l’altezza, ma anche la corporatura, la tecnica posseduta e la specialità preferita.

Gli sci corretti sono quelli che saranno scelti considerando tutti questi parametri.

Ora che avrete certamente le idee più chiare su come scegliere gli sci in base all’altezza, avete valutato correttamente la vostra attrezzatura?

Avete compreso bene come scegliere gli sci in base all’altezza?

Se la risposta è affermativa non vi resta che andare a prenotare le vostre vacanze sulla neve oppure pianificare un fine settimana per provarli immediatamente.

Condividi L'articolo

Mario Conti

Ciao! Mi chiamo Mario Conti e sono il Fondatore e Amministratore del Sito. Negli ultimi 10 anni ho praticando un'infinità di Sport su Tavola, la mia missione è quella di far conoscere a tutti gli Sport che amo.

Recent Content